L'enoteca dei vini artigianali. anche online

Cremant Brut Nature Blanc de Blancs - Denois

€20.00
  • Descrizione

    Jean Luis Denois ha vissuto una curva ampia nel mondo del vino. Nato su importanti tradizioni familiari che risalgono ai primi del novecento e portano anche in Champagne, dopo aver girato mezzo mondo e iniziato la sua avventura da timoniere già nei 70 del secolo scorso, approda in Languedoc verso la fine degli 80.
    Da subito, un’idea chiara, coltivare in biologico che, dai primi del duemila è diventato approccio biodinamico. Una produzione non piccola la sua, eppure, di qualità media molto elevata. Forte, forse anche per le suddette derivazioni genetiche, sulla spumantistica di qualità, Denois osa ormai da anni su diverse cuvee’ lo 'zero'. 'Zero' inteso non solo come zuccheri aggiunti ma anche come solfiti. Sono vini belli ma al contempo di facilità e piacere per tutti quelli di Denois, dal rapporto qualità-prezzo difficilmente pareggiabile.

    Il Blanc de Blancs nasce da un taglio tra Chardonnay e Chenin blanc.
    Prima fermentazione in acciaio senza aggiunta di nulla, solfiti compresi, quindi rifermentazione in bottiglia secondo metodo tradizionale, senza aggiunta di zuccheri  e liqueur dopo la sboccatura.
    Una bollicina fresca, fine, carnosa e sapida il giusto, con un naso giocato tra i fiorellini gialli, il muschio, il gesso, la mandorla e la bocca che regala sorriso e convivialità con un frutto da mordere e rimordere, turgido e sapido. Bolla che non vuole promettere nulla di più o di diverso (e scusate se è poco) se non di fare l’elegante e consistente champenoise naturale francese.


  • Dettagli

    Cantina: Denois
    Uve: Chardonnay, Chenin Blanc
    Annata: s.a.
    Affinamento: 20 mesi vetro.


Documento senza titolo