L'enoteca dei vini artigianali. anche online

Facebook Instagram

Sagrantino Campo di Raina - Raina

€38.00
  • Descrizione

    Francesco Mariani, cuoco e vignaiolo a Montefalco, Umbria. Dal 2002, Francesco conduce in severo regime di biodinamica le vigne che prima erano state accudite dal contadino ‘Raina’, da qui il nome dato alla sua cantina.
    In vigna sono banditi concimi e diserbanti chimici. Per la vigoria del terreno e delle piante si usano i preparati biodinamici e il sovescio. O ogni tanto si fa diserbare alla pecore. Ampio invece l’uso di infusi ompeopatici a base di ortica, equiseto, aglio, camomilla.
    In cantina si prosegue con fermentazioni spontanee e il rifiuto di ogni coadiuvante o addittivo. Giusto dosi omeopatiche di solforosa all’imbottigliamento.
    Il Sagrantino di Raìna è come deve essere un Sgrantino. Ampio, duro, profondo. Un concentrato di umori di bosco, sottobosco e campagna, con tutto dentro. Frutti, erbe, chine, radici, pellame. Il lungo, necessario, affinamento, stempera ma non zittisce il prototipale slancio tannico. Già bevibile, ha ancora molta vita davanti.

  • Dettagli

    Cantina: Raina
    Uve
    : Sagrantino 100 %
    Annata: 2011
    Affinamento: botte grande, acciaio, vetro.
Documento senza titolo