L'enoteca dei vini artigianali. anche online

Facebook Instagram

Romangia igt Tenores - Tenute Dettori

€47.00
  • Descrizione

    Il canto a tenores è il canto popolare di gruppo, che in Sardegna trova radici che si perdono nella notte dei tempi. Espressione fiera della dimensione rurale e pastorale che ha caratterizzato per secoli gran parte del tessuto sociale e politico dell'Isola. Dettori chiama Tenores uno dei suoi cru di Cannonau. Il Tenores arriva da vigna di 80 anni, coltivata dal vignaiolo di Badde Nigolosu con reverenziale, sapiente rispetto. Per il suolo, i ceppi, la biodiversità. In cantina è il fiero e dritto timbro della casa. Nessuna aggiunta di solforosa, nessuna chiarifica o filtrazione. Zero legno. Solo gesti soffici e tanta attesa in cemento, prima, e vetro poi. Il risultato è un vino vivo, potente, splendidamente slanciato tra corpo e dinamicità. Sensazioni intense, progressive nel loro mutare di minuto in minuto, a bottiglia stappata. Un vino unico, in cui eventuali residui o CO2 confermano la naturalità assoluta del prodotto e della cultura di produzione. Da aspettare un pochino una volta che si apre, per permettere all'anima forte e tumultuosa di raccontarsi tutta.
  • Dettagli

    Cantina: Tenute Dettori
    Uve
    : Cannonau 100%
    Annata: 2014
    Affinamento: solo cemento, poi vetro sino a quando il vignaiolo lo sente pronto ad uscire dalla cantina.
Documento senza titolo